Vieste, continua la lotta agli animali vaganti: alla Polizia Locale un lettore di microchip

Mercoledì 13 Ottobre 2021
Continua la lotta agli animali vaganti nel territorio comunale di Vieste. L'amministrazione comunale guidata da Giuseppe Nobiletti "è stata sempre attenta a questo fenomeno e grazie alla valida collaborazione della Polizia Locale negli ultimi mesi sono stati sequestrati diversi cavalli e bovini che vagavano incustoditi sulle strade statali e provinciali che collegano Vieste ai centri limitrofi".

Oggi, un ulteriore passo in avanti è stato compiuto per debellare il fenomeno con la consegna alla Polizia Locale di un lettore di microchip per la lotta attiva agli animali vaganti. "L'attrezzatura permetterà di identificare celermente i proprietari degli animali e di procedere all'emissione delle sanzioni e al sequestro degli animali".

"ll modello di lettore risulta essere di ultima generazione, rapidissimo nel riconoscimento e soprattutto dotato di presa usb che consente di scaricare i dati sul computer in tempo reale e soprattutto di ricaricarlo sempre tramite computer per non avere mai il problema delle batterie scariche".

"Si ricorda a tutti gli allevatori che è severamente vietato far pascolare gli animali senza custodia su terreni privati e senza autorizzazione".